Quando ci facciamo male o ci ammaliamo, la cosa più intelligente che possiamo fare è andare dal medico. Ma a volte ci sono metodi più semplici, più rapidi e meno invasivi per risolvere i problemi di salute.

Questo, in particolare, è un trattamento che i giapponesi hanno utilizzato come efficace tecnica di guarigione alternativa nel corso dei secoli. Ne esistono molti, ma il “metodo del dito” è davvero notevole, e per ottenere i benefici desiderati bastano solo cinque minuti.

Questa antica forma di arte curativa giapponese si chiama “Jin Shin Jitsu”, e implica la stimolazione di alcune zone delle dita che aiuta a ripristinare l’equilibrio emotivo di altre parti del corpo.

rvlsoft / Shutterstock.com

In poche parole, secondo questa tecnica ciascun dito è collegato a due organi del corpo e se intuisci quali sono i punti giusti dove esercitare la pressione puoi migliorare il benessere fisico e mentale.

Quali dita sono collegate a quali organi?

Il pollice:

areebarbar / Shutterstock.com

Se soffri di depressione e ansia, problemi cutanei, mal di testa o mal di stomaco, allora il pollice potrebbe essere il punto da premere perché, secondo il Jin Shin Jitsu, è collegato allo stomaco e alla milza.

Il dito indice:

WIN12_ET / Shutterstock.com

L’indice è collegato ai reni e alla vescica e i sintomi emotivi che possono essere curati premendo questo dito sono la paura, lo stato confusionale e la delusione. Stimolarlo aiuta anche in caso di mal di denti, dolori muscolari, mal di schiena e problemi di digestione.

Il dito medio:

È collegato al fegato e alla cistifellea. Stimolarlo può portare sollievo quando si ha a che fare con emicrania, stanchezza, dolore mestruale o mal di testa frontale. Può anche essere d’aiuto con sintomi emotivi come rabbia, indecisione e irritabilità.

L’anulare:

AbElena / Shutterstock.com

Questo dito è collegato ai polmoni e all’intestino crasso. Stimolarlo aiuta ad affrontare stati emotivi come tristezza e paura ma anche sintomi fisici come problemi respiratori e di digestione, asma e malattie della pelle.

Il mignolo:

Stas Ponomarencko / Shutterstock.com

Il mignolo è collegato al cuore e all’intestino tenue. Problemi alle ossa, cardiopatie e mal di gola sono alcuni sintomi fisici che possono essere curati. Tra i sintomi emotivi abbiamo: preoccupazione, nervosismo e mancanza di fiducia in se stessi.

Come si esegue esattamente il Jin Shin Jitsu?

Per trattare un organo specifico, prendi il dito corrispondente con l’altra mano ed esercita su di esso una forte pressione per tre/cinque minuti. Respira profondamente, quindi massaggia tutte le dita (di entrambe le mani) per altri tre minuti.

Abbastanza facile, no? Milioni di persone sono certe che ci vogliano solo pochi minuti per guarire problemi di salute e credono ciecamente in questa pratica.

Fonte: Demic

via Fabiosa


Questo articolo ha scopi puramente informativi. Non utilizzare automedicazioni e, in ogni caso, consultare sempre un professionista sanitario qualificato prima di utilizzare qualsiasi informazione presentata nell’articolo. Il comitato editoriale non garantisce alcun risultato e non si assume alcuna responsabilità per eventuali danni che possano risultare dall’utilizzo delle informazioni fornite in questo articolo.