Salute

Studio australiano mette in guardia: ‘Una dieta ricca di sale riempie le ossa di buchi’

Un gruppo di ricercatori del Baker Heart and Diabetes Institute di Sydney ha rivelato che mantenere una dieta a base di alimenti salati porterebbe le ossa a corrodersi. Il sale dunque, oltre a essere causa di ipertensione e malattie cardiovascolari, riempirebbe le ossa di buchi. Un team ha infatti condotto degli esperimenti su dei topi che hanno portato a dei risultati preliminari molto importanti.

Lo studio

Il team che si è occupato dello studio ha somministrato ad un gruppo di topi una dieta ad alto contenuto di sale equivalente a 12 grammiumani.

La durata dell’alimentazione è stata di 12 settimane. Gli studiosi hanno così potuto esaminare gli effetti del sale sui topi. Da ciò che ne è emerso, i roditori avevamo sistemi immunitari molto attivi e una quantità eccessiva di globuli bianchi prodotti dalle cellule staminali all’interno della milza.

Continuando ad osservare i dati, il team ha scoperto che le ossa dove risiedono le cellule staminali [VIDEO] erano piene di buchi.

Tutte le cellule immunitarie iperattive che sono cresciute in maniera molto elevata per via dell’eccessiva quantità di sale presente, hanno corroso le ossa. Bisogna specificare che al momento lo studio è in una fase preliminare ed infatti i risultati non sono stati pubblicati in alcuna rivista. La ricerca però, è già stata presentata in molte conferenze sia nazionali che internazionali.

Le spiegazioni di uno scienziato

Uno scienziato ha spiegato che le ossa sono costituite da un’impalcatura di cellule ossee con delle cellule staminali che hanno il ruolo di produrre altre cellule per il sangue. Lo scienziato Murphy ha specificato che le ossa non sono solide così come si potrebbe credere.

Se le cellule immunitarie si moltiplicano a dismisura, cominciano a corrodere le ossa, diffondendo di conseguenza le cellule staminali liberamente. In questo modo, i globuli bianchi cominciano ad essere prodotti in quantità eccessive, facendo si che i vasi sanguigni si intasino.

Secondo Murphy, questo tipo di evoluzione spiegherebbe le motivazioni per cui una dieta a base di alimenti salati porta ad avere attacchi di cuore [VIDEO]. Lo studio in questione fa parte di una serie di ricerche sulle malattie cardiovascolari, terminologia con cui si indicano tutti quei problemi di Salute che hanno come causa scatenante il colesterolo alto o la pressione alta. In base a ciò che è stato scoperto dalla ricerca, ad avere un ruolo fondamentale sarebbe anche il sistema immunitario.

via BastingPop

Questo articolo è stato verificato con:

  • http://www.ansa.it/canale_saluteebenessere/notizie/medicina/2018/12/17/non-solo-ipertensione-dieta-ricca-di-sale-corrode-le-ossa_81e29d16-ce95-4a8a-b4c3-56f13f905b2b.html
  • https://scienze.fanpage.it/le-diete-ricche-di-cibi-salati-riempiono-le-ossa-di-buchi-ricerca-choc-in-australia/