,

“Non ricaricate il cellulare prima di andare a letto”: l’allarme dei pompieri

loading...

Ormai i cellulari sono una parte integrante della nostra vita: non li usiamo più per telefonare – anzi se ci pensate si parla sempre meno – ma per fare tantissime attività. Chattare, farsi selfie, usare le app, video e quant’altro. Per questo la batteria dura un giorno solo e ogni sera bisogna ricaricarla.

Peccato che mettere il telefono sotto carica prima di andare a letto sia una bruttissima abitudine. Vediamo perché.

Innanzitutto non bisognerebbe guardare lo schermo retroilluminato del telefono al buio perché provoca dei fastidi al sonno, ma ancora di più non si dovrebbe ricaricare il cellulare prima di andare a letto.

loading...

I vigili del fuoco di Newton nel New Hampshire, ha recentemente condiviso alcune informazioni e foto veramente spaventose in un post di Facebook diventato virale. Secondo il servizio antincendio, “la ricerca ha rivelato che il 53% dei bambini / adolescenti carica il loro telefono o tablet sia sul loro letto o sotto il loro cuscino. Questo può essere estremamente pericoloso “.

Il post continua a spiegare che il calore generato durante la carica non si può dissipare, il che rende il caricabatterie più caldo. Se il carica batteria e il telefono sono accesi o nel letto, il cuscino o il letto possono prendere fuoco, mettendo in pericolo tutta la famiglia.

Questo non è solo un rischio potenziale, dato che è realmente accaduto. Un ragazzo di 10 anni nell’Irlanda del Nord si è svegliato recentemente a causa del suo iPhone che bruciava nel mezzo della notte: il telefono si è surriscaldato e stava bruciando, per fortuna senza fiamme.  In un altro caso, il cellulare di una ragazza di 15 anni del Galles ha provocato un incendio (il telefono era appoggiato sul letto) e la famiglia ha dovuto lasciare casa per sei mesi a causa del vasto danno causato dal fuoco.

Spegnere i caricabatterie e scollegarli prima di andare a letto” , ha dichiarato Stuart Millington, responsabile della sicurezza antincendio della polizia nord del Galles, avvertendo le persone a seguito dell’incidente . “Non lasciare mai oggetti sotto carica o incustoditi per lunghi periodi“.

Questa cosa non riguarda solo gli adolescenti: all’inizio di quest’anno un uomo di 32 anni dell’Alabama è rimasto quasi  fulminato dopo essersi addormentato con il suo cellulare che era accanto a lui a letto. Mentre dormiva, il telefono si era scollegato dal caricabatterie, ma quando la mattina si è voltato verso il telefono, la sua collana ha tagliato il carica batterie agendo come conduttore per l’elettricità. La sua camicia si è fusa e dalla sua collo mancavano strisce di pelle e carne dove la collana della catena di metallo aveva bruciato il collo.

via UniversoMamma

loading...

COSA NE PENSI DI QUESTO ARTICOLO?

0 points
Upvote Downvote

Total votes: 0

Upvotes: 0

Upvotes percentage: 0.000000%

Downvotes: 0

Downvotes percentage: 0.000000%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

loading...

Le drammatiche immagini del Vesuvio che brucia per mano dell’uomo

SCOPERTA FARMACOLOGICA EPOCALE: UN FARMACO CONTRO TUTTI I VIRUS, DALL’HIV ALL’INFLUENZA