Scienza

FIUMI DI TUTTO IL MONDO STANNO DIVENTANDO ROSSI: PERCHE’?

Ci sono fiumi in tutto il mondo, che stanno diventando rossi. Questo fatto, ha sconvolto i biblisti, che temono che il fenomeno sia il segno che abbiamo raggiunto la fine dei tempi, come profetizzato nel Libro delle rivelazioni.

Molti fiumi in Cina, Russia, Libano e Paesi Bassi, così come negli Stati Uniti, in Australia e nello Sri Lanka, sono recentemente diventati rosso sangue, secondo i media, lasciando attoniti gli scienziati e gli esperti.

Il fiume Molchanka nella città di Tyumen, in Russia, è diventato rosso lasciando i locali preoccupati sia per la qualità della loro acqua potabile, che per la paura che siano gli ultimi tempi. Ma non solo in Russia, ma anche a Nootdorp, nei Paesi Bassi, l’acqua del canale è diventata rossa, lasciando i locali perplessi. Il fenomeno ha portato a ricordare le profezie bibliche dell’acqua che diventa sangue.

Anche la famosa spiaggia Bondi dell’Australia, è diventata rosso sangue. Chiamato ” Crimson Tide ” dai media locali, l’evento ha sorpreso i residenti di Sydney che non avevano mai visto nulla di simile prima. Anche il fiume Beirut in Libano, è diventato misteriosamente rosso, dopo che un flusso di liquido rosso non identificato, ha cominciato a scorrere dalla riva sud del fiume a Furn al-Shubbak, secondo il Daily Star of Lebanon.

La CNN ha riportato: ” Il fiume Jian che attraversa la città di Luoyang, nella provincia di Henan, nel nord della Cina, è diventato rosso sangue”.

Anche in Texas, un lago per la pesca è diventato rosso, provocando spavento da parte di cristiani e persino di scienziati. Lo Sri Lanka ha subito un “bagno di sangue”. Secondo il Daily News dello Sri Lanka:

“Le piogge rosse sono cadute per più di 15 minuti a Sewanagala, Monaragala e Manampitiya, Polonnaruwa. La pioggia rossa in queste località, ha lasciato sul terreno brina rossa. Le profezie dell’acqua che diventa sangue, si trovano nel libro dell’Apocalisse. Il giudizio della seconda tromba che porterà grande calamità sulla terra:

“Il secondo angelo suonò la sua tromba, e qualcosa come un’enorme montagna, tutta bruciata, fu gettata in mare. Un terzo del mare divenne sangue, un terzo delle creature viventi nel mare morì e un terzo delle navi fu distrutto “(Apocalisse 8: 8-9). ” Il terzo angelo versò la sua coppa sui fiumi e sulle sorgenti d’acqua, e si trasformarono in sangue. Poi udii l’angelo responsabile delle acque che diceva: “Tu sei proprio in questi giudizi, o Santo, tu che sei e che eri; perché hanno versato il sangue del tuo popolo santo e dei tuoi profeti, e tu hai dato loro del sangue da bere come meritano “. Spesso, l’acqua rossa

l’acqua rossa in alcuni fiumi, è causata da qualche tipo di alghe, come è stato segnalato in passato in alcune occasioni. Ora, la pioggia rossa, è probabilmente un effetto causato dalla panspermia, cioè da microrganismi che provengono dallo spazio. Tuttavia, tutti questi eventi, fanno sì che la gente li rapporti all’apocalisse, e non possiamo negare che questi “segni” siano molto suggestivi.

LINK

Da: QUI

via ItalianoSveglia