Salute

Combinazioni fatali di alimenti che sono come una bomba per il tuo stomaco

Ma oltre alla qualità del cibo che scegliamo, c’è un altro fattore molto importante quando si tratta di mangiare che viene spesso lasciato da parte: le combinazioni o la miscela di cibi.

Spesso mangiamo nello stesso modo in cui facciamo molte altre cose ai nostri giorni: senza prestare troppa attenzione. Mangiamo mentre lavoriamo, per abitudine, al ritmo veloce, “perché è ora di mangiare”, ecc. Ecc.

Abbiamo perso, in questo senso, una relazione più consapevole con il cibo. Sappiamo veramente quali sostanze nutritive forniamo al nostro corpo con ogni morso?

Molti degli alimenti che acquistiamo portano una trasformazione in sé, dove vengono aggiunte altre sostanze che non sono contenute nel cibo, come conservanti, aromi, ecc.

Ma oltre alla qualità del cibo che scegliamo, c’è un altro fattore molto importante quando si tratta di mangiare che viene spesso lasciato da parte: la combinazione o la miscela di cibi.

“Ci sono persone vanno in consultazione dal medico dicendo:” mangio poco. Oggi ho mangiato un po ‘di questo; un altro, di quello “; e così via e non sanno che oltre la quantità  stanno facendo combinazioni che generano problemi digestivi, e anche, se così fosse, possono farli aumentare di peso invece di mantenerlo in modo sano “, spiega Ingrid Giovanniello Mugler, consulente di nutrizione naturale addestrato in IATENA (Istituto argentino di terapie naturali).

A questo proposito, aggiunge: “molti sintomi come mal di testa, anemia, demineralizzazione, ecc., Possono derivare da queste cattive combinazioni. Poiché di solito viene data poca importanza all’influenza che le incompatibilità del cibo hanno per la salute “.

Perché non lo consideriamo? In linea di principio, a causa della mancanza di informazioni; ma anche dalla forza dell’abitudine . Soprattutto nel cibo, spesso ci affidiamo a ciò che abbiamo imparato, in ciò che è normale nella nostra cultura.

Se pensiamo a livello fisiologico, il processo digestivo richiede ore. Se peggioriamo con una miscela di cibi non compatibili tra loro, si verificherà probabilmente: fermentazione, infiammazioni, ecc.

Ingrid spiega che lo stomaco non può digerire entrambi i cibi proteici (carne e latticini, per esempio) e amidi (riso, pane, pasta, per esempio).

A livello chimico questo ha una ragione: gli amidi richiedono un mezzo alcalino di base per la digestione; e le proteine, un mezzo acido.

Facendo questa combinazione, gli amidi alterano la digestione delle proteine , diminuendo l’acidità del mezzo. Questo può causare il rallentamento della digestione delle proteine ​ rimangono più a lungo nello stomaco facendole marcire e fermentare. Da qui la sensazione di gonfiore o gas , per esempio.

Lo stesso accade, secondo Ingrid, con le combinazioni di due diverse proteine ​​(ad esempio uovo e formaggio) . Lo stomaco deve modificare le condizioni del suo ambiente per digerirne ciascuna.

Il grasso (olio, burro, per esempio) , nel frattempo, tendono anche a diminuire l’acidità dello stomaco, rallentando la digestione e alterando la degradazione delle proteine, se ingeriti in combinazione.

ESEMPI DI ALCUNE COMBINAZIONI CHE FUNGONO DA “BOMBA” NELLO STOMACO:

  • Pane con formaggio
  • Pasta con formaggio
  • Carne con patate
  • Uovo con lo zucchero
  • Carni con oli
  • Uovo con formaggio
  • Carni con formaggio

 

fonti:

Ingrid Giovanniello Mugler

Fonte: www.bioguia.com 

via PianetaBluNews